MISSION DELLA SCUOLA 2019-07-06T11:07:26+00:00
TORNA ALLA SCUOLA

“Ho fondato questa scuola spinto da un profondo desiderio di promuovere la salute ed il benessere fra le persone”

La “mission” che mi anima ogni giorno è aiutare le persone a raggiungere la libertà dal DOLORE fisico al fine di poter recuperare e vivere una vita fatta di libertà, funzionalità e benessere.

Mi adopro quindi per poter dare agli altri ciò che io stesso ho avuto in dono grazie agli insegnamenti avuti dal mio maestro Lucio Ongaro (grande esperto per il benessere umano e persona saggia) e in seguito da Francoise Mézières (fisioterapista Francese, ideatrice dell’omonimo metodo).

-Pilastro fondamentale di questa scuola é insegnare la capacità di “osservare” in un approccio che vuole essere il più possibile globale; ciò fa si che il terapista non dia mai nulla per scontato della vita e dei traumi del paziente. Nessun aspetto viene tralasciato o trascurato, dato che ogni effetto, ogni dolore, ogni disfunzione o disabilità è sempre preceduta da una causa.

La profonda capacità di osservazione dei fenomeni che i nostri studenti acquisiscono, li rende capaci di intuire quale strategia scegliere e quali posture decompensate utilizzare per quel singolo paziente. Lo scopo è quello di poter “dialogare” con il STP per riequilibrare o modificare schemi falsati e posture patologiche.

L’esperienza personale di quasi 40 anni di attività quotidiana clinica-terapeutica vissuta in studio con i pazienti, mi ha portato ad incrementare lo straordinario bagaglio teorico-pratico appreso da Mézières, modificandone alcuni aspetti ed introducendone altri grazie alla personale esperienza.

Personalmente, ho potuto sperimentare la potenza delle posture decompensate quando, nel 1980, mi trovai con un dolore (causato da eccesso di attività sportiva) che non trovava soluzione; in quel momento, il mio maestro Lucio Ongaro, mi risolvette il problema. Capii poi in seguito, dopo anni vissuti da allievo, che dovevo imparare ad essere anche maestro di me stesso: il destino volle che nel 1995 un incidente in palestra fece sì che questo processo venisse accelerato. In quella fase capii che era arrivato il momento in cui dovevo risolvere in modo diverso le mie difficoltà e anche le difficoltà che incontravo con i miei pazienti.
Nacque così nel 1995/96 Pancafit e tutta la Metodologia, oggi una delle più potenti e complete in ambito posturale.”